Categorie
Credo e vivo Posso sognare Tu ed io?

LA STORIA CHE MI HA CAMBIATO…

È  vero che le camere degli adolescenti sono un gran casino, ma quel pomeriggio di fine luglio dire che la camera di Marco* era in disordine era farle un complimento. Chino tra un grosso borsone e qualche zaino accatastato sul piccolo corridoio che separa il letto dall’armadio, cercava di sistemare gli indumenti sportivi. Quello avrebbe […]

Categorie
Dove sei?

A TE, CHE STAI NELLA SOFFERENZA!

“Perché avete paura? Non avete ancora fede?” (Mc 4, 40) Vorrei incontrarti, fratello, guardarti negli occhi e dirti con un sorriso benevolo che non sei solo. Questo vorrei fare per te, starti in silenzio accanto e aspettare. Che dal tuo cuore sgorghino i tuoi perché, la tua rabbia, la parte brutta di te. E aspettare. […]

Categorie
Credo e vivo Io, figlio e tu, genitore Posso sognare Tu ed io?

PADRE, MAESTRO, SACERDOTE, FIGLIO: “A NOI NON SPETTA CHE METTERCI AD ASCOLTARE!”

È estate e il caldo di questi giorni ci porta a muoverci e a procedere con maggior lentezza, a rallentare, dandoci un’ottima occasione per guardare con più attenzione, per mettere a fuoco e concentrarci sui particolari, per metterci in ascolto. Sì, in ascolto, ma di che cosa? Ogni tempo parla e può essere ascoltato, provando […]

Categorie
Posso sognare

A LUI, UN LETTO NON BASTA! “Tratto da una storia vera”

Aliì è un ragazzo di mondo. La sua storia mi colpisce in questo momento di ricerca di sicurezze economiche e lavorative per tutta l’umanità. Avevamo incontrato questo giovane ragazzo mentre era steso su un marciapiede della Stazione Termini, senza documenti, senza coperte, senza una speranza, qualche mese fa. Il suo sguardo ci aveva colpiti. Il […]

Categorie
Posso sognare

E I ‘SOLI’ DI STAZIONE TERMINI? IO SCELGO DI (VIDEO-CHI)AMARLI

Ci sono cose a cui non ci si abitua, cose che, ogni giorno, nel bene e nel male, ci stupiscono e ci sorprendono. La metropolitana vuota è una di queste. Aria rarefatta, luce artificiale, schermi che trasmettono a rotazione spot pubblicitari e ricette; fuori dai treni, la voce di Mina che, instancabile, canta ‘I sogni […]

Categorie
Tu ed io?

LA GIORNATA DI UN INFERMIERE CHE LAVORA IN PRIMA LINEA

“TRATTO DA UNA STORIA VERA” È iniziato il turno nella terapia intensiva dedicata alle persone contagiate dal Covid-19 la notte prima della sua predisposizione. I pazienti ricoverati fino a poco prima, non contagiati dal virus, erano stati tutti trasferiti per permettere il ricovero dei positivi. Era rimasto un solo paziente, il primo ad essere riscontrato […]

Categorie
Tu ed io?

LA CITTÀ VUOTA E MUTA FA MALE!

Roma Termini, lunedì sera. Poca luce, silenzio spettrale. La strada è deserta, non ci sono macchine, niente autobus, dei taxi neanche l’ombra. È marzo, ma fa freddo: un inverno prepotente invade territori non suoi. È difficile abituarsi ai nuovi paesaggi di questi giorni, a scorci inediti, a pennellate di colore che mai avremmo contemplato nella […]

Categorie
Posso sognare

TI SEI MAI CHIESTO COSA FARE QUANDO TUTTO SEMBRA ANDARE MALE?

Ti sei mai chiesto cosa fare quando tutto sembra andare male? Ti è mai successo di non sentirti capito… quando invece lo desideravi? Spesse volte abbiamo addirittura la percezione di vivere accanto alle situazioni, come se la vita si fosse dimenticata di noi… Ma dinanzi al buio della vita possiamo tornare a sognare; ne abbiamo […]

Categorie
Posso sognare

“GRAZIE A QUELL’ASCOLTO ERO RITORNATO A SOGNARE!” (Traduit en Français)

Questa avventura è nata da un’esperienza. D’altronde si sa, i sogni di Dio non sono scritti a tavolino, ma si formano a partire da dolori, fatiche, gioie, incontri, scontri e rinascite. Siamo in estate. Ci troviamo tra compagni di viaggio a pregare e cercare di intravedere quelli che possono essere i sentieri attraverso cui Dio […]