Categorie
Credo e vivo Posso sognare Tu ed io?

HO ASCOLTATO QUEL DOLORE CHE MI DICEVA: “AMAMI… E BASTA!”

Alla scuola del Vangelo… Sì, è stato quel ‘libretto’ il nostro Manuale delle istruzioni; la strada poi e i tanti incontri dopo, l’università da cui abbiamo ricevuto i più grandi insegnamenti di vita. L’avventura che vorremmo raccontarvi è nata da un’esperienza: l’incontro con una Parola che ha iniziato a mettere in discussione non solo la […]

Categorie
Credo e vivo Posso sognare Tu ed io? Un Papa o un papà?

PAPA FRANCESCO: “PREGARE È ACCENDERE UNA LUCE NELLA NOTTE!”

È iniziato con la fine di novembre un vero e proprio tempo di attesa sotto tutti i punti di vista. Si attende il Natale: per i cristiani si attende la festa della nascita di Gesù, preceduta dal tempo di Avvento e per molti invece si è in attesa semplicemente del Dpcm che uscirà presto per […]

Categorie
Credo e vivo Tu ed io? Un Papa o un papà?

PAPA FRANCESCO: LA SANTITÀ È QUEL ‘NONOSTANTE TUTTO’ VISSUTO IN DUE…

Le pressioni che il contagio da Covid sta insinuando nelle nostre relazioni sono oramai al limite della sopportazione. La precarietà dell’informazione, o l’aggressività politica in alcuni casi, il malessere in altri, stanno portando le persone ad aggredirsi ‘ingiustamente’. L’aggressione è uno dei sintomi di una società stanca, senza orizzonte. Lo afferma lo stesso Papa Francesco […]

Categorie
Credo e vivo Tu ed io? Un Papa o un papà?

L’ANNUNCIO DI PAPA FRANCESCO: “LA GIOIA VINCE LA PAURA!”

I media in questi giorni parlano, quasi in modo ossessivo, di paura, timore, scontri, violenze verbali e fisiche. È impressionante come il male, oggigiorno, sia riuscito ad essere – quasi – il solo protagonista dei nostri racconti. E la pandemia, forse, non ha fatto altro che mettere in luce questa dinamica. Puntuale come sempre, anche […]

Categorie
Credo e vivo Tu ed io? Un Papa o un papà?

“NESSUNO SI SALVA DA SOLO. PACE E FRATERNITÀ”

INCONTRO INTERNAZIONALE DI PREGHIERA PER LA PACE PROMOSSO DALLA COMUNITÀ DI SANT’EGIDIO Il 19 ottobre si è rinnovato lo “spirito di Assisi” voluto nel 1986 da San Giovanni Paolo II. All’epoca il Papa realizzò un grande sogno invitando i rappresentanti delle varie religioni del mondo ad Assisi, la terra del poverello Francesco, perché si elevasse […]

Categorie
Credo e vivo Posso sognare Tu ed io?

L’ULTIMA LETTERA A CARLO ACUTIS

Ciao Carlo! Sono venuto a trovarti ad Assisi in questi giorni così belli ed importanti per te! Il Cielo e pure la terra gioiscono nel sapere che Dio ha vinto nella tua vita; nonostante tutto. Sai, venendo qui riflettevo su come tanti, in questi giorni, ti stanno presentando. Sarei curioso di sapere cosa ne pensi?! […]

Categorie
Credo e vivo Tu ed io? Un Papa o un papà?

”ALLE PRESE CON L’IPOCRISIA…”

Le ‘ottobrate romane’ fanno risplendere il sole anche in Piazza San Pietro. E in quel luogo non c’è solamente il sole a riscaldare, ma anche delle parole – quelle di Papa Francesco – capaci di consolare il cuore e la mente confusi di quanti sono in ascolto. “Cari fratelli e sorelle, buongiorno! Il Vangelo di […]

Categorie
Credo e vivo Tu ed io? Un Papa o un papà?

PAPA FRANCESCO: “FINO A QUANDO DOVRÒ SOFFRIRE? BASTA, SIGNORE!”

Papa Francesco anche stamane è puntuale all’incontro con pochi presenti in Sala Nervi, ma con molti che si uniscono a lui tramite i vari mezzi di comunicazione. Le sue parole, oltre che ad essere incoraggiamento e speranza per molti, sono anche quella breccia che permette di vedere la luce oltre il buio di questi mesi. […]

Categorie
Credo e vivo Tu ed io?

IL SORRISO DI UN PAPÀ…

“Enrico*, sei contento di uscire?” Il suo volto apparve triste e sconsolato. Subito dopo egli esordì dicendo: “Da una parte non vedo l’ora di riabbracciare mia figlia che amo immensamente, dall’altra ho il terrore di dover rispondere alle sue domande rispetto al reato da me commesso”. Poi ha proseguito dicendo: “Sono stato e sarò un […]

Categorie
Credo e vivo Tu ed io? Un Papa o un papà?

PAPA FRANCESCO: “RITORNERANNO COME PER MIRACOLO LA SERENITÀ E LA PACE!”

I primi giorni di ottobre iniziano con ansia e trepidazione dovute ad un aumento di contagi da Covid, ma anche per le crisi economiche e le carenze di occupazione. L’autunno porta con sé un bel po’ di fatiche a cui dare, nonostante tutto, una rilettura nuova per non cadere nel fatalismo o nella mera sfortuna. […]