Categorie
Credo e vivo Io, figlio e tu, genitore Posso sognare

STAVOLTA LA STORIA SIAMO NOI!

Pesanti tende gialle oscurano i vetri della sala, sorta di sipario che per un po’ lascerà sole e rumori fuori dalla porta. Luci soffuse, sedie disposte in circolo, videoproiettore: nell’aula Giovanni Paolo II della Parrocchia di Sant’Ugo tutto è pronto per accogliere i ragazzi del Liceo Scientifico “Nomentano” che si apprestano a partecipare al workshop […]

Categorie
Credo e vivo Posso sognare Tu ed io?

UN MURO ‘ABBATTUTO’ DA UN’ALTALENA

Il rosa fluo delle altalene spicca, quasi abbaglia, nettamente in contrasto con i colori della terra arida. Mamme e bambini giocano e si divertono, mentre l’aria si riempie di risate e polvere. Scene di un giorno qualunque in un posto qualunque? Non proprio. Nei giorni scorsi, l’installazione temporanea “Teeter-Totter Wall” – tre altalene basculanti inserite […]

Categorie
Credo e vivo Posso sognare Tu ed io?

J’AI ÉCOUTÉ CETTE DOULEUR QUI ME DISAIT: «AIME-MOI… CELA SUFFIT!»

À l’école de l’Évangile.  Ce livret était notre Manuel d’instruction; le chemin à l’époque et les nombreuses rencontres plus tard, ont été l’Université d’où nous avons reçu les plus grands enseignements de la vie. L’aventure que nous aimerions vous raconter est née à partir d’une expérience : la rencontre avec une Parole qui a commencé à […]

Categorie
Credo e vivo Posso sognare Tu ed io?

HO ASCOLTATO QUEL DOLORE CHE MI DICEVA: “AMAMI… E BASTA!”

Alla scuola del Vangelo… Sì, è stato quel ‘libretto’ il nostro Manuale delle istruzioni; la strada poi e i tanti incontri dopo, l’università da cui abbiamo ricevuto i più grandi insegnamenti di vita. L’avventura che vorremmo raccontarvi è nata da un’esperienza: l’incontro con una Parola che ha iniziato a mettere in discussione non solo la […]

Categorie
Credo e vivo Posso sognare Tu ed io? Un Papa o un papà?

PAPA FRANCESCO: “PREGARE È ACCENDERE UNA LUCE NELLA NOTTE!”

È iniziato con la fine di novembre un vero e proprio tempo di attesa sotto tutti i punti di vista. Si attende il Natale: per i cristiani si attende la festa della nascita di Gesù, preceduta dal tempo di Avvento e per molti invece si è in attesa semplicemente del Dpcm che uscirà presto per […]

Categorie
Credo e vivo Posso sognare

“C’È SEMPRE UNA SPERANZA”

Il virus che provoca morti, preoccupazioni in Italia, in Europa, nel mondo. Problemi economici. Si chiama pandemia. Si studia sui libri di storia. Ma viverla adesso, sulla propria pelle, è un’altra cosa. E poi il terrorismo islamico. Le notizie che arrivano da quel salotto d’Europa che è la capitale austriaca. Vienna. Morti, violenza che entra […]

Categorie
Credo e vivo Posso sognare Tu ed io?

L’ULTIMA LETTERA A CARLO ACUTIS

Ciao Carlo! Sono venuto a trovarti ad Assisi in questi giorni così belli ed importanti per te! Il Cielo e pure la terra gioiscono nel sapere che Dio ha vinto nella tua vita; nonostante tutto. Sai, venendo qui riflettevo su come tanti, in questi giorni, ti stanno presentando. Sarei curioso di sapere cosa ne pensi?! […]

Categorie
Credo e vivo Posso sognare Tu ed io?

LA STORIA CHE MI HA CAMBIATO…

È  vero che le camere degli adolescenti sono un gran casino, ma quel pomeriggio di fine luglio dire che la camera di Marco* era in disordine era farle un complimento. Chino tra un grosso borsone e qualche zaino accatastato sul piccolo corridoio che separa il letto dall’armadio, cercava di sistemare gli indumenti sportivi. Quello avrebbe […]

Categorie
Credo e vivo Io, figlio e tu, genitore Posso sognare Tu ed io?

QUEL PERDONO CHE FA SENTIRE LIBERO ANCHE UN CARCERATO

“Sono cresciuto con un padre che mi ha insegnato sin da piccolo a rubare e così, sulle sue stesse orme, anch’io ho iniziato a mettere in atto diversi furti semplicemente perché mi era stato insegnato che quello era il solo modo di guadagnarsi il denaro utile per vivere!” Questa è la storia di Andrea, un […]

Categorie
Credo e vivo Io, figlio e tu, genitore Posso sognare Tu ed io?

PADRE, MAESTRO, SACERDOTE, FIGLIO: “A NOI NON SPETTA CHE METTERCI AD ASCOLTARE!”

È estate e il caldo di questi giorni ci porta a muoverci e a procedere con maggior lentezza, a rallentare, dandoci un’ottima occasione per guardare con più attenzione, per mettere a fuoco e concentrarci sui particolari, per metterci in ascolto. Sì, in ascolto, ma di che cosa? Ogni tempo parla e può essere ascoltato, provando […]