Sant'Ugo in rete

youtube

E' possibile seguire le sante messe in diretta streaming - e rivederle on line - sul nostro canale youtube:

www.youtube.com / parrocchiasantugo


facebook

Parrocchia Sant'Ugo è anche su facebook:

www.facebook.com / parrocchiasugo

Orari

Powered by JoomlaGadgets

Calendario Catechesi e Incontri di preghiera 2018-2019

ROSARIO ALLA MADONNA CHE SCIOGLIE I NODI

3° venerdì del mese dopo la Messa Vespertina

ROSARIO - ADORAZIONE - RICONCILIAZIONE

  • Venerdì 23 novembre
  • Venerdì 21 dicembre
  • Venerdì 25 gennaio
  • Venerdì 22 febbraio
  • Venerdì 22 marzo
  • Venerdì 26 aprile
  • Venerdì 24 maggio
  • Venerdì 21 Giugno

 

 

CATECHESI BIBLICHE
IL LIBRO dell'ESODO

1° giovedì del mese ore 20:30

a cura di don Guido BENZI

  • Giovedì 8 novembre
  • Giovedì 6 dicembre
  • Giovedì 10 gennaio
  • Giovedì 7 febbraio
  • Giovedì 7 marzo
  • Giovedì 4 aprile
  • Giovedì 9 maggio
  • Giovedì 6 giugno


Omelie della domenica

2019-02-17 VI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO Omelia don Angelo

file audio dell'omelia

+ Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, Gesù, disceso con i Dodici, si fermò in un luogo pianeggiante. C'era gran folla di suoi discepoli e gran moltitudine di gente da tutta la Giudea, da Gerusalemme e dal litorale di Tiro e di Sidòne.

Ed egli, alzàti gli occhi verso i suoi discepoli, diceva:

«Beati voi, poveri,

perché vostro è il regno di Dio.

Beati voi, che ora avete fame,

perché sarete saziati.

Beati voi, che ora piangete,

perché riderete.

Beati voi, quando gli uomini vi odieranno e quando vi metteranno al bando e vi insulteranno e disprezzeranno il vostro nome come infame, a causa del Figlio dell'uomo. Rallegratevi in quel giorno ed esultate perché, ecco, la vostra ricompensa è grande nel cielo. Allo stesso modo infatti agivano i loro padri con i profeti.

Ma guai a voi, ricchi,

perché avete già ricevuto la vostra consolazione.

Guai a voi, che ora siete sazi,

perché avrete fame.

Guai a voi, che ora ridete,

perché sarete nel dolore e piangerete.

Guai, quando tutti gli uomini diranno bene di voi. Allo stesso modo infatti agivano i loro padri con i falsi profeti».

Parola del Signore