Sant'Ugo in rete

youtube

E' possibile seguire le sante messe in diretta streaming - e rivederle on line - sul nostro canale youtube:

www.youtube.com / parrocchiasantugo


facebook

Parrocchia Sant'Ugo è anche su facebook:

www.facebook.com / parrocchiasugo

Orari

Powered by JoomlaGadgets

Incontri di formazione biblica: "PROFETI E PROFEZIE"

Incontri di formazione e approfondimento biblico "I Profeti" 
(a cura di don Guido Benzi)

1° incontro "I Libri Profetici" (giovedì 19 ottobre 2017)
Appunti incontro (pdf)

 

2° incontro "Isaia il Profeta" (giovedì 16 novembre 2017)
Appunti incontro (pdf)

 

3° incontro "Isaia il Profeta" seconda parte (giovedì 21 dicembre 2017)
Appunti incontro (pdf)

 

 4° incontro "Geremia il profeta" prima parte (giovedì 18 gennaio 2017)
Appunti incontro (pdf)

 

5° incontro "Geremia il profeta" seconda parte (giovedì 15 febbraio)

 

 

6° incontro "Ezechiele il Profeta" giovedì 15 marzo)

 

7° incontro "Ezechiele- Le ossa aride" (giovedì 19 aprile)

 

8° incontro "La profezia oggi" prima parte (giovedì 17 maggio)

 


 


Guido Benzi

benzi150
Bio

Nato a Rimini (Italia) il 6 gennaio 1964, è sacerdote della chiesa di Rimini dall'8 dicembre 1990. Licenziato in Scienze Bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico nel 1992, ha conseguito il Dottorato in Teologia Biblica presso la Pontificia Università Gregoriana nel 2004, direttore il Dott. Prof. Pietro Bovati sj. Attualmente è Docente Stabilizzato di Sacra Scrittura presso la Università Pontificia Salesiana (Roma) e Docente di Antico Testamento presso l'Istituto Superiore di Scienze Religiose "Alberto Marvelli" di Rimini. È membro ordinario dell'ABI (Associazione Biblica Italiana), dell'EABS (European Association of Biblical Studies) e della RBS (Società internazionale per lo studio della Retorica biblica e semitica).
(Fonte) Facoltà di Teologia - Università Pontificia Salesiana

Omelie della domenica

2019-01-13 BATTESIMO DEL SIGNORE Omelia don Diego

file audio dell'omelia

+ Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, poiché il popolo era in attesa e tutti, riguardo a Giovanni, si domandavano in cuor loro se non fosse lui il Cristo, Giovanni rispose a tutti dicendo: «Io vi battezzo con acqua; ma viene colui che è più forte di me, a cui non sono degno di slegare i lacci dei sandali. Egli vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco».

Ed ecco, mentre tutto il popolo veniva battezzato e Gesù, ricevuto anche lui il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì e discese sopra di lui lo Spirito Santo in forma corporea, come una colomba, e venne una voce dal cielo: «Tu sei il Figlio mio, l'amato: in te ho posto il mio compiacimento».

Parola del Signore